UTILIZZO COOKIE: ENTRO IL 2 GIUGNO ADEGUAMENTO PER LA PRIVACY

Paolo Martufi

Con provvedimento dell’8 maggio 2014, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 3 giugno 2014, il Garante per la Privacy ha individuato le modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie.

L’adeguamento deve avvenire entro il prossimo 2 giugno 2015 , dopo questa data si incorrerà in sanzioni molto pesanti, variabili fra 6.000 e 180.000 euro.

Come stabilito dal Garante, quando si utilizzano cookie c.d. di profilazione, l’informativa deve essere data su due livelli; nel momento in cui l’utente accede ad un sito web (sulla home page o su qualunque altra pagina) deve comparire un banner contenente una prima informativa breve, la richiesta di consenso all’uso dei cookie e un link per accedere ad un’informativa più estesa, dove l’utente potrà ricevere maggiori e più dettagliate informazioni sui cookie e scegliere quali specifici cookie autorizzare.

L’obbligo di usare il banner non riguarda i titolari di siti che utilizzano solo cookie tecnici; in questo caso il titolare del sito può fornire l’informativa con le modalità che ritiene più idonee, anche tramite l’inserimento delle relative indicazioni nella privacy policy indicata nel sito.

Sul sito del Garante per la Privacy è stato predisposto un video che spiega le varie tipologie dei cookie e come devono essere trattati nel rispetto della privacy:

E’ prevista inoltre una sezione di domande e risposte per chiarire i dubbi principali sulle modalità di adeguamento:

COOKIE – FAQ

Questa voce è stata pubblicata in CONTROLLI FISCALI, ONLINE, SERVIZI ONLINE. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.